Certificazione sistema di gestione ambientale ISO 14001:2004
Il Comune di Campo Ligure ha ottenuto la Certificazione sistema di gestione ambientale ISO 14001:2004
Feed Rss

News

02/10/2018

Accensione anticipata impianti di riscaldamento

Con Ordinanza n. 14/2018 il Sindaco ha autorizzato l'accensione anticipata degli impianti di riscaldamento degli edifici dal giorno 2 ottobre 2018 per la durata di sei ore giornaliere. continua »

12/09/2018

AVVISO PER SELEZIONE DI PERSONALE

INCARICO AI SENSI DELL’ART. 110, COMMA 1, DEL D.LGS. N. 267/00 PER ISTRUTTORE CONTABILE CATEGORIA C, TEMPO DETERMINATO, A TEMPO PARZIALE 50% 18 H/SETTIMANALI, A SUPPORTO DELL'AREA FINANZIARIA E PERSONALE A PRESSO L'UNIONE DI COMUNI ORBA STURA E LEIRA continua »


Prossimi eventi
Valida il codice di marcatura della pagina [attenzione: la pagina si aprirà in una nuova finestra] Valida i fogli di stile di questo sito [attenzione: la pagina si aprirà in una nuova finestra] Dichiarazione di conformità al Livello Doppia-A delle Linee Guida per l'Accessibilità dei Contenuti per il Web 1.0 [attenzione: la pagina si aprirà in una nuova finestra]

» Norme di Autoprotezione

SERVIZI > Protezione Civile > Norme di Autoprotezione

PRIMA DELL’EVENTO
- porre paratie a protezione dei locali situati al piano strada o sotto di esso;
- salvaguardare i beni mobili collocati in livelli allagabili;
- porre al sicuro la propria autovettura in zone non raggiungibili dall’allagamento/inondazione e non utilizzare l’automobile;
- non soggiornare ai livelli inondabili;
- prevedere ipotesi alternative al piano di attivita’ giornaliero in funzione della possibile emergenza;
- prestare massima attenzione alle indicazioni fornite dalla protezione civile anche per quanto relativo alla sospensione preventiva dei pubblici servizi compresi quelli scolastici.

DURANTE L’EVENTO
- non transitare e sostare su ponti e passerelle ed in vicinanza dei corsi d’acqua;
- abbandonare la viabilita’ a forte pendenza;
- evitare le zone depresse e non attraversare aree gia’ allagate;
- rinunciare a mettere in salvo qualunque bene e trasferirsi subito in ambiente sicuro (es: al piano superiore);
- non tentare di raggiungere comunque la propria destinazione ma cercare riparo presso zone e fabbricati sicuri;
- non mettersi in movimento per nessuna ragione al fine di limitare il grado di esposizione al rischio;
- porre massima attenzione alle comunicazioni emesse dalle autorita' per quanto relativo alla identificazione delle aree gia’ interessate dall’evento alluvionale al fine di evitarle;
- non usare il telefono salvo che per le comunicazioni di emergenza da indirizzare prioritariamente ai vigili delfuoco ed alla polizia municipale;
- non abbandonare la zona di sicurezza prima che siano cessate le condizioni di pericolo.