Certificazione sistema di gestione ambientale ISO 14001:2004
Il Comune di Campo Ligure ha ottenuto la Certificazione sistema di gestione ambientale ISO 14001:2004
Feed Rss

News

27/01/2019

Giornata della Memoria

Oggi 27 Gennaio, 'Giornata della Memoria' anche il nostro Comune commemora le vittime dell'olocausto. continua »

20/12/2018

Illuminazione Pubblica via Molinetto

Segnaliamo problemi all'impianto di illuminazione pubblica di Via Molinetto/Via Pian del Rosso. Data la natura del guasto saranno effettuati lavori di sistemazione in via temporanea in attesa di poter effettuare il completo ripristino.


Prossimi eventi
Valida il codice di marcatura della pagina [attenzione: la pagina si aprirà in una nuova finestra] Valida i fogli di stile di questo sito [attenzione: la pagina si aprirà in una nuova finestra] Dichiarazione di conformità al Livello Doppia-A delle Linee Guida per l'Accessibilità dei Contenuti per il Web 1.0 [attenzione: la pagina si aprirà in una nuova finestra]

» L'Ex Convento

CULTURA > L'Ex Convento

Proprio di fronte al cancello di ingresso del castello si erge la massiccia costruzione che ospitava il seicentesco Convento e Chiesa dei Santi Michele e Cristino. La struttura, di proprietà privata e fortemente rimaneggiata, non è attualmente visitabile ma meriterebbe, per la sua imponenza e ricchezza, un radicale recupero.

La prima pietra dell’edificio fu posta nel 1665, su un terreno donato dal marchese Spinola e su una parte di prato della “Masseria Cascinazza”. La costruzione, ultimata nel 1690, fu realizzata a lato della prima Chiesa conventuale, oggi sede della Comunità Montana Valli Stura ed Orba, risalente al 1635, che divenne ben presto troppo piccola e fu destinata quindi a refettorio.

Fra il 1798 e il 1806, dopo gli eventi che seguirono alla rivoluzione francese, i frati abbandonarono il convento; chiesa e monastero furono adibiti a magazzino e abitazione civile. La maggior parte del patrimonio artistico conservato nella chiesa andò così perduto.