Certificazione sistema di gestione ambientale ISO 14001:2004
Il Comune di Campo Ligure ha ottenuto la Certificazione sistema di gestione ambientale ISO 14001:2004
Feed Rss

News

16/07/2017

Red Carpet

Campo Ligure aderisce alla campagna estiva #lamialiguria con il progetto 'Liguria dei Red Carpet' continua »

06/07/2017

SERVIZIO DI FISIOTERAPIA PRESSO LA R.P.

 continua »


Prossimi eventi
Valida il codice di marcatura della pagina [attenzione: la pagina si aprirà in una nuova finestra] Valida i fogli di stile di questo sito [attenzione: la pagina si aprirà in una nuova finestra] Dichiarazione di conformità al Livello Doppia-A delle Linee Guida per l'Accessibilità dei Contenuti per il Web 1.0 [attenzione: la pagina si aprirà in una nuova finestra]

» BANDO RICETTIVITà DIFFUSA

Appalti e bandi > BANDO RICETTIVITà DIFFUSA

 

 AVVISO PUBBLICO
BANDO RELATIVO AI PROGRAMMI INTEGRATI PER LA RICETTIVITA’ DIFFUSA
IN ATTUAZIONE DELLA L. R. 21 MARZO 2007 N. 13.

La Regione Liguria in base alla L. R. n. 13 del 21/03/2007 e il Regolamento n. 2 del 30/01/2009 ha indetto un bando atto a finanziare i Programmi Integrati per la RICETTIVITA’ DIFFUSA.
Viene sostenuta l'attuazione di interventi di ricettività diffusa concedendo contributi al 40% della spesa ammissibile (escluso IVA) a fondo perduto a favore di soggetti privati per interventi di recupero edilizio e arredo.

I Comuni di Campoligure, Masone, Mele, Rossiglione e Tiglieto in collaborazione con la Comunità Montana Valli Stura Orba e Leira vogliono aderire al bando e

INVITANO LE CATEGORIE INTERESSATE A SOTTOSCRIVERE L’ADESIONE AL PROGRAMMA INTEGRATO E A PRESENTARE PROGETTI entro il 10 dicembre 2009 ore 12.00 UFFICIO PROTOCOLLO DEL COMUNE DOVE E’ LOCALIZZATO L’IMMOBILE
(N.B. per la formazione della graduatoria farà fede l’ordine cronologico di arrivo delle domande)

PROROGATO AL 21 DICEMBRE ORE 12.00
 

SOGGETTI INTERESSATI
Le strutture ricettive, esistenti o di nuova creazione, AMMISSIBILI AI CONTRIBUTI PER LA CREAZIONE DI NUOVI POSTI LETTO per l’Ospitalità Diffusa devono ricadere in una delle seguenti categorie:

Alberghi, residenze turistico-alberghiere, locande, residenze d’epoca (ai sensi dell’art. 8 della LR 2/2008), affittacamere, bed&breakfast, case ed appartamenti per vacanze (CAV) e agriturismi localizzati in borghi, nuclei storici (zona A, o assimilabili,dello strumento urbanistico, ambito di consservazione ai sensi della L.R. 36/97, Nuclei Isolati o Manufatti Emergenti e Sistemi di Manufatti Emergenti) ovvero in edifici isolati (costruiti prima del 1900, con caratteristiche costruttive tradizionali del territorio - o stile architettonico e decorativo riconoscibile - e localizzati in ambiti IS insediamenti sparsi dal PTCP oppure vincolati ai sensi del dlgs 42/2004)

Il Programma Integrato prevede la gestione associata dei servizi di accoglienza, di prenotazione e di promozione turistica del territorio, si invitano quindi anche le strutture che non siano interessate alla richiesta di contributi a partecipare al Programma Integrato per poter usufruire del servizio.
 

Oltre alle categorie sopra menzionate possono essere interessati all’inserimento nel Programma Integrato ed alla creazione di una rete a servizio del turismo: ristoratori, bar, aziende agricole, strutture ricettive che non abbiano le caratteristiche di localizzazione e tipologia prevista dal bando, associazioni e gestori di impianti sportivi, artigiani, negozi di prodotti tipici .

PER INFORMAZIONI E MODULISTICA CARTACEA E INFORMATICA
UFFICIO TECNICO DEL COMUNE DI Campo Ligure; Sito internet: www.comune.campo-ligure.ge.it ;
TEL. 010921003 - 010920480